Stai riscontrando problemi con la solubilità dei prodotti di ossidazione nell'olio di turbina a basse temperature? Molti clienti ci hanno contattato per problemi simili nei casi in cui si dissolve a temperature operative (es. 60 - 80 gradi C) a basse temperature (es. Sotto 25 gradi C); diventano insolubili e iniziano a depositarsi su superfici di lavoro. Questa è una difficoltà incontrata da molti utenti di pompe a pistoni idraulici indipendentemente dal tipo di turbina (gas / vapore / ecc.) E / o dal tempo di funzionamento.

Dopo aver letto i loro problemi, sono giunto alla conclusione che questi problemi sono legati alla formazione di vernici. Questo è un problema che si verifica comunemente in sistemi ad alta temperatura e alta pressione come turbine a vapore, sistemi idraulici ad alte prestazioni o sistemi di lubrificazione .

Cos'è la vernice?

Vernice

Risultati di verniciatura dovuti all'accumulo di ossidazione dell'olio e composti di degradazione sulle superfici della macchina o sulle sue parti. Esistono molte cause di tale accumulo che include alte temperature, degradazione del lubrificante, scariche elettrostatiche e microsaldatura. Ci sono molti problemi che possono verificarsi a causa della produzione di vernice. Questi includono problemi con il funzionamento della macchina come la pressione della valvola, filtri intasati e vincoli nel flusso di lubrificante, ecc.

Il processo di vernice inizia come inquinanti disciolti. Quando queste particelle contaminate si accumulano e raggiungono un punto in cui iniziano a saturare, migrano verso le superfici del sistema di lubrificazione. Se queste particelle rimangono sulle superfici, si induriscono con il tempo causando il malfunzionamento del sistema di lubrificazione e dei suoi componenti.

Le due proprietà significative del lubrificante sono

  • Resistenza all'ossidazione
  • Solubilità dell'ossidazione

Il processo di resistenza all'ossidazione si riferisce al modo in cui le molecole combattono la reazione chimica con l'ossigeno nell'aria. L'ossidazione degrada l'olio che è la ragione principale per regolarlo. Maggiore è la resistenza all'ossidazione, maggiore sarà la durata dell'olio.

La solubilità dell'ossidazione consente al lubrificante di trattenere sostanze polari come la vernice in modalità sospesa senza danneggiare la macchina e i suoi componenti. La solubilità in olio è destinata ad aumentare alle alte temperature. Gli oli che fanno parte del gruppo III hanno una bassa solubilità rispetto a quelli che appartengono ai gruppi di oli I e II. Molti utenti hanno riscontrato depositi di vernice a causa della minore solubilità dell'olio. Ciò è stato anche il risultato della modifica del petrolio dal gruppo I a un petrolio del gruppo II o III.

Se anche tu hai difficoltà con i depositi di vernice, ci sono due modi per controllarlo. In primo luogo, capire la causa principale che sta portando all'accumulo di vernice. Quindi rimuovere la vernice esistente dalla macchina. Questo può essere fatto mescolando solvente o particelle di detergente all'olio e rimuovendolo con un materiale sintetico. Un sistema di rimozione della vernice può anche essere installato per ottenere il risultato desiderato. Naturalmente, nel caso di una vernice indurita, una soluzione non fornirà alcun vantaggio e si consiglia di cambiare i componenti.